L’arte di Daniel Buren inaugura la nuova piazza a La Spezia

Verrà ultimata nel corso del prossimo mese la nuova Piazza Verdi di La Spezia, spazio pubblico urbano che combina la riqualificazione curata dall’architetto Giannantonio Vannetti con un lavoro di Daniel Buren.
Vincitore del Leone d’Oro per il miglior padiglione alla Biennale di Venezia del 1986, Buren gode di popolarità internazionale ed è artefice di diverse opere che si misurano con la scala urbana.

Il pittore e scultore francese è intervenuto in quest’area proponendo una successione di archi colorati che si ergono lungo una passerella pedonale in evidenza, a terra. Queste cornici, in perfetto allineamento, sono contraddistinte da un uso intenso del colore, secondo quella che è una delle cifre stilistiche di Buren.
Gli archi inquadrano lo sfondo, dando vita a un ritmo tra geometria di base e tinte primarie e complementari che intende evocare il mosaico di Palazzo delle Poste, collocato sempre su Piazza Verdi.
In attesa di cambiare definitivamente aspetto, nella piazza prosegue l’azione combinata di riqualificazione e riprogettazione; tra i risultati attesi anche la completa pedonalizzazione al termine dei lavori.

 

FONTE ORIGINALE

http://arte.sky.it/2017/01/larte-di-daniel-buren-inaugura-la-nuova-piazza-a-la-spezia/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *